“La cultura è un ornamento nella buona sorte ma un rifugio nell’avversa”
ARISTOTELE

Agorà è il termine con il quale nell’antica Grecia si indicava la piazza principale della polis, sede del mercato, dei luoghi di culto, spazio di democrazia e di incontro, dove i cittadini si riunivano per decidere. L’agorà fu un’invenzione urbanistica, che divenne cuore della città dove tutti avevano gli stessi diritti e doveri e potevano tessere relazioni ed esprimere opinioni.

Sull’esempio di quella antica piazza, l’associazione Agorà è nata per essere luogo d’incontro, occasione di cultura, scambio, confronto e crescita.

Prossimi Appuntamenti: